Back To Top

Storia della Cornice

 La cornice è il completamento di un’opera d’arte

La cornice ha assunto nel corso dei secoli stili e connotazioni diverse, ricchi di spunti originali a seconda della localizzazione geografica e talvolta di influssi stranieri.

Essa fa la sua comparsa nel mondo dell’arte quando la pittura inizia ad essere praticata anche in formato ridotto e su formati mobili, ovvero non più solo nelle grandi dimensioni degli affreschi murali.

Nasce, dunque, il bisogno “incorniciare” l’opera d’arte al fine, non solo di proteggere i bordi del quadro, ma anche di sottolinearne ed esaltarne la funzione estetica con un elemento decorativo che accompagni e dia risalto all’opera stessa.

Ecco spiegata la funzione della cornice artistica: essa racchiude e delimita lo spazio ideale che l’artista ha voluto assegnare al suo dipinto, così da separare il mondo ideale che ha raffigurato al suo interno, dal mondo reale che vi sta al di fuori, quello dei suoi spettatori.

[profiler]
Memory usage: real: 27787264, emalloc: 27327256
Code ProfilerTimeCntEmallocRealMem